Diese Seite verwendet Cookies. In unserer Datenschutzerklärung können Sie hierzu weitere Informationen erhalten. Indem Sie auf der Seite weitersurfen, stimmen Sie - jederzeit für die Zukunft widerruflich - dieser Datenverarbeitung durch den Seitenbetreiber und Dritte zu.
Ok Datenschutz
Back to top
Sie nutzen einen veralteten Browser, dadurch kommt es zu Fehldarstellungen auf unserer Seite. Um dieses zu beheben aktualisieren sie bitte Ihren Browser.
Menü Breeding stallions

Paul Schockemöhle

Instagram Facebook YouTube
Brandzeichen

Big Star

*2003, 172cm
Quick Star Galoubet A Almé Z
Viti
Stella Nithard x
Flora
Jolanda Nimmerdor Farn
Ramonaa
Elysette Ramiro Z
Paerel

Approved for:

OS-International, Hanover, Rhineland, Mecklenburg, Southern German Studbooks, Westphalia, Holstein

Stud fee:

(insemination with frozen semen in Mühlen only)
€ 1,500 in advance and € 1,500 if mare is certified in foal (max. 2 inseminations/mare)
(plus 7 % VAT)
(fresh semen on request)

WFFS negatif

Doppio campione olimpico

Big Star è stto un atleta eccezionale, che, montato da Nick Skelton / GBR, guidava la squadra britannica ad ottenere l'oro a squadre ai Giochi Olimpici di Londra 2012 / GBR a soli nove anni (e un quinto posto individuale) e che ha vinto le Olimpiadi individuali ottenendo l'oro a Rio de Janeiro / BRA quattro anni dopo. Big Star, che salta con uno stile perfetto, ha anche vinto il Grand Prix di Aquisgrana / GER, Antwerp / BEL, Amburgo / GER, Wellington / USA e Roma / ITA, il Premio d'Europa ad Aquisgrana e la Coppa delle Nazioni a Dublino / IRL. Nelle competizioni di Coppa delle Nazioni, ha consegnato undici netti consecutivi. Nick Skelton ha descritto Big Star come il miglior cavallo che abbia mai montato, e quando Big Star si è ritirato dallo sport, ha anche lui concluso la sua lunga e fortunata carriera nel salto ostacoli.

Anche se fino ad ora è stato usato in allevamento sporadicamente, Big Star ha già prodotto due stalloni approvati: Big Star jr. ed E-Star. I suoi discendenti più anziani hanno già successo nello sport a livello avanzato (S).

Il  padre di di Big Star, Quick Star, ha avuto molto successo con Meredith Michaels-Beerbaum ed era già uno dei migliori stalloni da salto nel mondo nel 2010.

Sua madre Jolanda ha avuto successo nello sport ed è la sorellastra dello stallone KWPN Cervino. Ha prodotto cavalli sportivi di successo, come Zimoteo de Revel K (di Timoteo la Silla), Belycette K (di Taloubet Z) e Telysette K (di Quick Star).

Il padre della madre, Nimmerdor ha avuto successo con Albert Voorn / NED in molte competizioni internazionali di salto ostacoli, tra cui le World Cups e le Olimpiadi del 1984 a Los Angeles / USA. È stato premiato nei Paesi Bassi con il più alto riconoscimento "preferent" ed è stato anche nominato "Stallion of the Century" nel 1999. Ha avuto un'influenza negli anni a venire nell'allevamento con i suoi numerosi figli approvati, tra cui Ahorn, Wellington, Goodtimes e Heartbreaker.

Sua nonna Elysette è la sorellastra dello stallone approvato Amethist (di Nimmerdor).

Ramiro, che appare nella terza generazione, è il rappresentante più importante del prezioso sangue AA di Ramzes, che ha lasciato il segno in quasi tutte le razze di cavalli da salto in tutto il mondo. Fu il primo Holstein a mettersi alla prova nello sport e ebbe un successo internazionale con Fritz Ligges.

La linea della madre olandese di Big Star, 169, ha prodotto vari stalloni approvati e cavalli sportivi di alto livello.

Big Star: il nome parla da solo

 

Newsletter

Here you can
subscribe/unsubscribe to
our newsletter.

Paul Schockemöhle