Diese Seite verwendet Cookies. In unserer Datenschutzerklärung können Sie hierzu weitere Informationen erhalten. Indem Sie auf der Seite weitersurfen, stimmen Sie - jederzeit für die Zukunft widerruflich - dieser Datenverarbeitung durch den Seitenbetreiber und Dritte zu.
Ok Datenschutz
Sie nutzen einen veralteten Browser, dadurch kommt es zu Fehldarstellungen auf unserer Seite. Um dieses zu beheben aktualisieren sie bitte Ihren Browser.
Menü Panoramica stalloni

Paul Schockemöhle

Instagram Facebook YouTube
Brandzeichen

Kannan

*1992, 172cm
Voltaire Furioso II Furioso xx
Dame de Ranville S.F.
Gogo Moeve Gotthard
Mosaik
Cemeta Nimmerdor Farn
Ramonaa
Wozieta Le Mexico
Rozieta

Approvato in:

Belgium, France, Hanover, Mecklenburg, Netherlands, OS-International, Sweden, Southern German Stud Books, Westphalia, Rhineland

Tasso di monta:

(Inseminazione solo con seme congelato in Mühlen):
€ 2500 (max. 2 inseminazioni / Fattrice)
(IVA esclusa)

WFFS negatif

Padre di campione olimpico e numero 1 in tutto il mondo.

La ranking list 2014 WBFSH conferma: Kannan è il primo tra gli stalloni nella classifica salto ostacoli mondiale. Con la vittoria individuale di Nino des Buissonnets e Steve Guerdat ai Giochi Olimpici di Londra 2012, il successo Kannan come padre è stato nuovamente portato alla ribalta. Tra i suoi figli c’è l'ex PSI A Pikachu de Muze, che è stato venduto per 570.000 euro e che ha vinto il Campionato del Mondo di 6 anni di salto ostacoli nel 2006. I figli hanno successo a livello internazionale con grande frequenza. 200 die figli di Kannan sono attualmente attivi sulla scena internazionale, tra i quali Bridget che ha vinto il bronzo ai Pan-American-Games, Kismet successo nella qualificazione ai Mondiali con Meredith Michaels Beerbaum e Quanna-R / Marc Bettinger.

Nella sola Germania, 73 figli di Kannan hanno successo a livello avanzato S. Una maggiore percentuale di figli di successo nello sport è difficilmente immaginabile. A sei anni l‘eccezionale stallone ha vinto il tradizionale 'Classic Circuit‘ in Belgio. A sette anni, è diventato campione del Belgio e nel 2000, ha avuto il suo debutto internazionale, arrivando quinto in un Gran Premio. Nel 2003, ha vinto il Gran Premio di Deauville, ha fatto parte del team francese che ha vinto la Samsung Super League nel 2003 e nel 2004 è diventato Campione di Francia. Nel pedigree di Kannan ci sono padri di fama mondiale: Voltaire, Furioso II, Nimmerdor, San Gottardo, Farn e Le Messico e lui trasmette costantemente tutto questo potenziale di prestazioni alla sua progenie. Per sintetizzare: Kannan ha avuto successo a livello internazionale, con Francois Mathy jun e Michel Hécart. I suoi antenati sono alcuni tra i migliori riproduttori di salto ostacoli a livello mondiale e la sua progenie viene collocata tra i primi nei più importante concorsi di tutto il mondo.

Una scommessa sicura per la tramettibilità‘- padre di Olimpionici

 

Newsletter

Qui è possibile iscriversi / ritirarsi alla nostra newsletter.

Paul Schockemöhle