Diese Seite verwendet Cookies. In unserer Datenschutzerklärung können Sie hierzu weitere Informationen erhalten. Indem Sie auf der Seite weitersurfen, stimmen Sie - jederzeit für die Zukunft widerruflich - dieser Datenverarbeitung durch den Seitenbetreiber und Dritte zu.
Ok Datenschutz
Sie nutzen einen veralteten Browser, dadurch kommt es zu Fehldarstellungen auf unserer Seite. Um dieses zu beheben aktualisieren sie bitte Ihren Browser.
Menü Panoramica stalloni

Paul Schockemöhle

Instagram Facebook YouTube
Brandzeichen

Total Hope

*2012, 164cm
Totilas Gribaldi Kostolany
Gondola II
Lominka Glendale
Elsa
Weihegold Don Schufro Donnerhall
Fiesta
Weihevoll Sandro Hit
Felicita v. Figaro - Vollkorn xx

Approvato in:

Hanover, Mecklenburg, Oldenburg, Rhineland, Southern German Stud Books, Westphalia, Denmark, Sweden

Tasso di monta:

€ 1000 (IVA esclusa)

WFFS negativ

Beato chi ha questo pedigree! 

Total Hope ha un nome molto appropriato: nel 2016 è stato campione delle approvazioni svedesi a Flyinge e nel 2017 è diventato campione svedese di cavalli da dressage di cinque anni. Con una cavalcabilità esemplare, sa come convincere con tre squisite andature naturali. Il suo primo anno di produzione ha dato puledri molto nobili a gambe lunghe con, come previsto, andature di prima classe.

Total Hope incarna l'incrocio dei due migliori cavalli da dressage in tutto il mondo: il padre Totilas è stato il doppio campione europeo a Windsor nel 2009, campione del mondo a Lexington nel 2010 e ha stabilito molti record mondiali ed è stato anche vincitore al CHIO di Aquisgrana. Sul fronte dell'allevamento, dal suo primo raccolto di puledri, ha finora dato vita a 20 figli approvati, di cui diversi sono stati premiati. La madre Weihegold è stata campionessa dell'Oldenburg Elite Mare Show nel 2008 ed è attualmente, con Isabell Werth, il cavallo da dressage di maggior successo al mondo. Ha vinto, tra gli altri, il Team gold e l'argento individuale alle Olimpiadi di Rio 2016, l'oro individuale e di squadra ai Campionati Europei 2017 a Göteborg (SWE) e la Coppa del Mondo di Omaha (USA). Nel 2013, ha vinto la finale del Nuremberg Burgpokal a Francoforte, e un anno dopo, ha vinto il Louisdor-Preis per potenziali cavalli Grand Prix nello stesso posto e nel frattempo ha stabilito nuovi record nel Grand-Prix-Tour.

Weihegold ha già prodotto lo stallone approvato Sir Weibach quando è stato incrociato con Sir Donnerhall I. Proviene da Don Schufro, che per anni ha guidato la classifica di valutazione del dressage tedesco, è stato vittorioso a livello internazionale fino al livello Grand Prix e ha vinto la medaglia di bronzo ad Hong Kong con la squadra danese nel 2008. Il bisnonno Sandro Hit, campione del mondo e campione tedesco, si è fatto un nome molto presto come stallone capostipite per il dressage. Finora, ha generato oltre 185 figli approvati, Più di 270 delle sue figlie hanno ricevuto premi statali, come la campionessa del 2006 in Oldenburg, il campione nazionale e tedesco Silberaster. Con i leggendari stalloni Figaro e Vollkorn xx, le origini materne risalgono alla famiglia Oldenburg 213 / Weissena (di Folkert-Goldengel ecc.). Da questa linea discendono 38 stalloni approvati, tra cui Canaster I e II, D'Amour (Ldb. Neustadt / D, con successo al Grand Prix), Dartagnan (Ldb. Dillenburg), Vivaldi, Falstaff, Inselfürst, Bordolino, Top of Class ( Campione di approvazione Oldenburg 1986), Triumphator (campione di approvazione Oldenburg 1985), Good Future (Premium stallion 1986, SWE) e Friesengeist (Premium stallion 1980, campione tedesco di cavalli da salto nel 1983, in seguito di successo in Olanda e USA come Heisman con Michael Matz). 

Total Hope: realizzazione di molte speranze

 

Newsletter

Qui è possibile iscriversi / ritirarsi alla nostra newsletter.

Paul Schockemöhle